Rotolini di sogliola con fiori e crema di zucchine

Rosolare in una padella dell’aglio in un fondo di olio extravergine e rimuoverlo prima che imbrunisca.

Unire 200 gr. di zucchine tagliate a rondelle sottili e cuocerle a fuoco medio per circa 7-8 minuti, mescolando, quindi lasciare intiepidire. Trasferire nel mixer con 1 patata lessata fredda a pezzetti e qualche foglia di menta spezzettata, frullare ottenendo una crema.

Stendere i filetti di sogliola sul tagliere (totale circa 4 da 100 gr. ciascuno), spennellarli con olio extravergine di oliva, stendervi un fiore di zucchina sopra ad ogni filetto e arrotolarli formando 4 cilindretti. Fissare i rotolini con uno stecchino e disporli su una teglia con carta da forno, cuocerli in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti.

Impiattare versando la crema sul fondo, privare i rotolini degli stecchini e disporli sopra la crema, decorare con qualche fogliolina di menta.

Questa preparazione è ottimale sia per le donne in menopausa a rischio di osteoporosi che per gli adolescenti e per gli sportivi, grazie ai micronutrienti importanti che apporta: il potassio, contenuto nelle patate e nelle zucchine, il silicio, la vitamina D e il calcio nella sogliola.
Il calcio e la vitamina D, che ne favorisce la fissazione nelle ossa, sono fondamentali per la prevenzione dell’osteoporosi e per l’accrescimento scheletrico. Il calcio ha anche un’azione miorilassante, così come il potassio pertanto si può trarre giovamento dall’utilizzo di questo piatto dopo aver svolto attività sportiva. E’ indicato soprattutto nel pasto serale in quanto la sogliola, pesce di fondale marino, presenta una minore azione neuroeccitante che caratterizza invece pesci predatori di mare aperto come il branzino, l’orata, il dentice, il merluzzo.
Inoltre i fiori di zucchina sono in grado di veicolare un messaggio di espressione energetica, fondamentale in particolare per i ragazzi, e contengono micronutrienti indispensabili durante l’adolescenza (ferro, calcio, iodio, zinco, selenio, vitamina A e C)

 Le controidicazioni riguardano solo le allergie.